Giustizia e letteratura (Law and Literature). Il caso Dreyfus

Il Centro Studi «Federico Stella» sulla Giustizia penale e la Politica criminale, dell´Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Milano), organizza per l’anno accademico 2010-2011 un ciclo di incontri sul tema Giustizia e Letteratura (Law and Literature)
Il Ciclo è composto da cinque incontri pomeridiani e un convegno conclusivo: La «presunzione di colpevolezza» come difesa del branco. Il caso Dreyfus: risonanze letterarie francesi 1896-1930; Giudici e giustizieri in Dürrenmatt; Defoe e la malavita; Musil, von Hofmannsthal e la responsabilità; La giustizia nelle canzoni di Bob Dylan, e Narrazioni della giustizia, giustizia della narrazione (Convegno conclusivo) .L’iscrizione offre agli studenti delle Facoltà di Giurisprudenza e di Scienze linguistiche e Letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.


Giovedì 28 ottobre 2010
Aula G.108 – Lazzati
Università Cattolica del Sacro Cuore
Largo A. Gemelli, 1 – Milano
Introduzione al ciclo seminariale «Giustizia e letteratura» (Law and Literature)

La «presunzione di colpevolezza» come difesa del branco.
Il caso Dreyfus: risonanze letterarie francesi 1896-1930
Ore 16.15
Registrazione degli iscritti
Ore 16.30
Relazione di presentazione del ciclo “Giustizia e Letteratura”
Gabrio Forti, Professore Ordinario di Diritto penale, Università Cattolica del Sacro Cuore Direttore del Centro Studi «Federico Stella» sulla Giustizia penale e la Politica criminale
Ore 17.15
La «presunzione di colpevolezza» come difesa del branco
Ne discutono:
Marisa Verna, Professore Ordinario di Letteratura francese – Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere, Università Cattolica del Sacro Cuore
Remo Danovi, Avvocato del Foro di Milano
Matteo Caputo, Centro Studi «Fedrico Stella» sulla Giustizia penale e la Politica criminale
Ore 19.15
Interventi programmati e dibattito

Fuente y más informaciones en : http://centridiricerca.unicatt.it/csgp_1984.html

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*

Related stories